28 Novembre - 1 Dicembre

RSNA 2021, join us!

News

Digitec investe nel Panakès’ Purple Fund

28/10/2021

Digitec crede nella crescita del proprio Paese e vuole dare fiducia alle startup, ai giovani e alle nuove idee.

L’Italia è il Paese che investe di meno nelle startup, siamo il fanalino di coda dell’Europa. Digitec sceglie di fare la differenza e di dare il proprio contributo all’ecosistema imprenditoriale italiano aderendo al Panakès’ Purple Fund.

Panakès’ Purple Fund è attualmente il fondo di venture capital più grande che investe attivamente in aziende italiane nonché il più importante interamente dedicato al settore Life Sciences in Italia. Il fondo investirà in società all’avanguardia nell’innovazione, con un focus sull’Europa, e in particolare sull’Italia, che rimane poco servita in termini di finanziamento di Venture Capital.

Tra gli investitori che hanno partecipato al fondo troviamo diverse fondazioni bancarie e fondi pensione italiani, oltre a numerose aziende e family office italiani del settore Life Sciences. Tra questi Menarini, la famiglia Cogliati (Gruppo Elemaster), la famiglia Colombo (Gruppo SAPIO), la famiglia Rovati (Rottapharm Biotech), la famiglia Petrone (Gruppo Petrone), la famiglia Bassani (Gruppo Movi) e, chiaramente, la famiglia Re (Digitec).

La maggior parte degli investimenti avverrà in società che sviluppano terapie e prodotti innovativi nei settori della biotecnologia, della diagnostica e dei dispositivi medici.

Scopo del fondo è quello di sostenere la crescita di società imprenditoriali che rimodelleranno l’assistenza sanitaria a livello globale affrontando le reali esigenze mediche, salvando vite e migliorando la qualità di vita dei pazienti. Raggiungendo questi obiettivi, il fondo mira a generare valore sia per gli investitori che per la società nel suo insieme.

La mission, in cui Digitec crede fortemente, è quella di migliorare la vita delle persone in tutto il mondo.